Past Performances

Concerts

  • Jan302023Monday6:00 pm program
    • New York
    • NY
    • USA
    • Italian Cultural Institute, 686 Park Avenue
    • tickets: free admission

    New York, January 30, 2023

    ×

    “Colors of Love”
    Music by Cristiana Pegoraro

  • Jan252023Wednesday7:00 pm program
    • Scarsdale
    • NY
    • Scarsdale Public Library
    • tickets: $25

    Scarsdale, January 25, 2023

    ×

    “Colors of Love”
    Music by Cristiana Pegoraro

  • Jan222023Sunday5:00 pm program
    • New York
    • NY
    • USA
    • Scarsdale Public Library
    • Private Event

    New York, January 22, 2023

    ×

    “Colors of Love”
    Music by Cristiana Pegoraro

  • Jan152023Sunday5:30 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 15, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.

  • Jan152023Sunday11:30 am program
    • Roma
    • Italy
    • Circolo degli Esteri
    • Lungotevere dell'Acqua Acetosa, 42
    • tickets: free admission

    Roma, January 15, 2023

    ×

    Vivaldi The Four Season
    version for piano and quartet by Cristiana Pegoraro

  • Jan142023Saturday9:00 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 14, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.

  • Jan132023Friday9:00 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 13, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.

  • Jan122023Thursday9:00 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 12, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.

  • Jan112023Wednesday5:00 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 11, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.

  • Jan102023Tuesday9:00 pm program
    • Roma
    • Italy
    • Teatro Vittoria
    • Piazza S. Maria Liberatrice, 10
    • tickets: - Intero: platea €27, galleria €21 - Ridotto (under 35 & over 65): platea €18, galleria €14 - Ridotto (under 18): platea €13, galleria €11 - Meglioprima: Posto unico €17. I biglietti “meglioprima” si intendono 100 per ogni replica: non si possono prenotare, si acquistano solo al botteghino e non possono essere cambiati per altra data. - Prevendita €3
    • 06 5740170 - 06 5740598
    • Orario del botteghino
    • lunedì ore 11-13 e 16-19
    • dal martedì al sabato ore 11-20 (orario continuato)
    • domenica ore 11-13 16-18.30 (solo per spettacolo pomeridiano)
    www.teatrovittoria.it/spettacoli/in-...

    Roma, January 10, 2023

    ×

    CASA PIANETA TERRA
    di e con Maria Rosaria Omaggio

    voce recitante Maria Rosaria Omaggio
    pianoforte Cristiana Pegoraro
    polistrumentista Oscar Bonelli
    immagini video Mino La Franca
    disegno luci e fonica Stefano Berti

    Non abbiamo ereditato Madre Terra dai nostri antenati, ma l’abbiamo in prestito dai nostri figli e a loro dobbiamo restituirla migliore di come l’abbiamo trovata. (antico detto masai e dei nativi americani)

    L’uomo è Natura e non il padrone indiscusso della Casa Pianeta Terra.

    Questo spettacolo è un viaggio tra parole, musica e immagini, per comunicare che il Pianeta Terra è la nostra casa e soprattutto che ne siamo parte integrante. Per raccontare di tradizioni spesso dimenticate o mai conosciute viene utilizzato il linguaggio universale della poesia e della musica. Si va da oriente a occidente e viceversa, riflettendo, emozionando e sorridendo col racconto di Maria Rosaria Omaggio sulle nostre manchevolezze. I testi sono punteggiati dalla grande musica ispirata dai suoni della Natura: quella dell’Occidente eseguita dal tocco magico della pianista Cristiana Pegoraro e quella del vasto Oriente che esce dal suono dei tanti strumenti di Oscar Bonelli. Le immagini di Mino La Franca amplificano l’attenzione per un percorso indimenticabile.

    Testi di Maria Rosaria Omaggio con versi di Mariangela Gualtieri, Giorgio Caproni, Khalil Gibran, Nativi Americani, Nativi Quechua, Haiku di Matsuo Basho, Shakespeare, Karen Shragg, Miao Yin, divagazione con Patrizia La Fonte, Rainer Maria Rilke, Marguerite Yourcenar, Walt Whitman e Pablo Neruda.

    Musica al pianoforte: Bach/Cortot Arioso; Pegoraro Nel labirinto del tempo; Vivaldi L’Inverno 1° movimento Allegro; Chopin Preludio Op. 28 N. 15 “La goccia d’acqua”; Pegoraro Music box; Beethoven Sonata Op. 31 N.2 “Tempesta”, 3° movimento Allegretto; Beethoven/Pegoraro Trascrizione dalla Sinfonia Op. 68 “Pastorale”; Pegoraro L’infinito, Round Dance, Lullaby.
    Strumenti etnici: ronzone-Nuova Zelanda, didgeridoo-Australia, campane-Tibet, Dan Moi-Vietnam, tamburo sciamanico e flauto Nativi americani, fujara-Cecoslovacchia, conchiglia-Hawaii, duduk-Armenia, Koto- Giappone, tamburo Daf-Turchia, flauto xiao-Cina, hang-Svizzera, djembe-Africa, bansuri – esraj – shanti – surmandala – santur-India.